• Categorie
  • Condividi

10.09.2017 - 29.10.2017

Al centro della mostra, allestita a Casa Zegna a Trivero, le radici del welfare Zegna – un progetto sociale antico, tutto triverese – e il suo slancio verso il mondo e verso il futuro. Una mostra che concilia ed evidenzia la continuità nel tempo del “pensiero sociale” di Ermenegildo Zegna e la sua rielaborazione in ambito mondiale sviluppatasi grazie alle nuove generazioni.

Si parte dalla Maternità per poi affrontare il tema della Formazione, dalla Scuola Professionale aperta a Trivero nella seconda metà degli anni Cinquanta fino alle attività della Fondazione e del Gruppo Zegna oggi.

Una scoperta di memorie, ma anche e soprattutto di prospettive.

La mostra è aperta t
utte le domeniche fino al 29 ottobre 2017 dalle 14.00 alle 18.00.
Ingresso gratuito ogni prima domenica del mese.

Per saperne di più sulla mostra, clicca qui.

Dopo il successo degli incontri didattici sperimentati nel periodo delle fioriture primaverili in concomitanza con la mostra prende il via un nuovo ciclo di laboratori pomeridiani per tutta la famiglia, ispirati ai principi dell’educazione montessoriana dal titolo “Le foglie che diventano ali” (domenica 1, 8,15 ottobre) per approfondire insieme il tema del foliage e della trasformazione del paesaggio con l’arrivo dell’autunno.

Tutti i laboratori sono gratuiti e con merenda. Orario: 15 -17 circa. Prenotazione obbligatoria: tel. 015.7591463, archivio.fondazione@zegna.com.

Questi i prossimi appuntamenti da non perdere:


Domenica 8 ottobre

Il Paesaggio Ri-SUONA

Come cambia il suono della natura con il variare delle stagioni? Laboratorio di composizione di inediti paesaggi sonori che i giovani partecipanti realizzeranno attingendo liberamente a registrazioni di suoni della natura effettuate nell’Oasi Zegna.
Età consigliata 8-13 anni. A Casa Zegna.  

Domenica 15 ottobre

Siamo fatti di Foglie?

Per imparare come la decomposizione vegetale che caratterizza la stagione autunnale sia parte essenziale di un ciclo di vita fondamentale anche per l’essere umano. Ai bambini, poi, il potere di far rivivere le foglie trasformandole nei personaggi di un racconto.  
Età consigliata 6-10 anni. Presso Cascina Caruccia o a Casa Zegna in caso di pioggia.  




Vuoi saperne di più?